CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

L’Uomo di Antonio Teruzzi: ultimi giorni allo Spazio Pozzoni – FOTO

Più informazioni su

Fino al 2 aprile Presso la galleria  Spazio Pozzoni  in via Maurizio Monti 41 a Como l’artista milanese Antonio Teruzzi propone il suo nuovo percorso di Fondi Persi con il lavoro PENSARE ALL’UOMO a cura di Ilona Biondi. La mostra non include solo opere pittoriche, lo strumento più congeniale a Teruzzi, ma anche sculture di natura molto diverse tra loro, oltre alle bellissime incisioni realizzate su tavolette di legno e su copertine di vecchi libri.
teruzzi 00
Nel corso della mostra c’è stato anche il “Dialogo tra le arti” di venerdì 11 marzo. Antonio Teruzzi e Franco Mussida, storico chitarrista della PFM, anche valido artista figurativo, si sono confrontati amichevolmente sul significato dell’arte.
Nella galleria fotografica alcune opere di Antonio Teruzzi e momenti della serata allo Spazio Pozzoni

Fondi persi è un progetto artistico. È incentrato su alcuni lavori di Antonio Teruzzi, artista italiano. Il titolo porta lontano dal mondo dell’arte. È collegato a economia, alla finanza. Non all’arte. Forse.
Ma fondo perso è anche metafora dantesca, il fondo scuro dell’acqua profonda. È un lavoro sul colore nero, sui fondi persi. Fondo perso è il colore di oggi, lontano dal richiamo più antico della pittura fondo oro.
Un colore che non ha scampo il nero, ma che contiene l’eterno, come l’oro. Fondo oro e fondo perso distillano i due colori che hanno smesso di sfidare il tempo. Negli occhi di chi guarda, da sempre, oro, e nero, sono il tempo.

 

PENSARE ALL’UOMO | 11 marzo  –  2 aprile

La mostra resterà aperta da martedì a sabato dalle 15.30 alle 19.00 per le visite in altri orari si riceve su appuntamento (335 8095646).

Spazio Pozzoni

via Maurizio Monti, 41 – Como

Più informazioni su