CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Paura nel bosco di sera? Al Foce debutta “Cappuccetto infrarosso”

Più informazioni su

Uno spettacolo come non l’abbiamo mai fatto. Uno spettacolo come non esisterà mai più. Lo affermano gli autori di “Cappuccetto Infrarosso” che, da venerdì a domenica, sarà in scena allo Studio Foce di Lugano. Il team autorale della luganese  Markus Zohner Arts Company ha prodotto uno spettacolo teatrale e musicale, radiofonico e assurdo, con due cantanti liriche, con un pittore brutale, con attori stellari, con una violoncellista vagante e con un compositore fuori di testa, con parole toccanti e con un lupo che è un pò troppo sensibile. Di Cappuccetto non ci sono tracce, almeno fino al debutto di venerdì sera. Quando il sipario si alzerà vedremo se l’ingenua bambina mandata nel bosco a trovare la nonna farà parte di questo spettacolo che. comunque Cappuccetto ce l’ha nel titolo, anche se infrarosso.
Intanto dalla produzione assicurano voci meravigliose, note che nascono sotto un arco, poesia che sprigiona colori, e colori che si tingono di parole.

Del resto l’hanno anche premesso…uno spettacolo come non l’abbiamo mai fatto. Uno spettacolo come non esisterà mai più. La drammaturgia ci ha lasciati, è volata via, si è alzata ad altri livelli: dove è la drammaturgia nella vita di ognuno di noi? Sì, la fine la sappiamo già. Mai sarà lieta. E per il resto? Una commedia infinita, con inizi, con fini, con lacrime e con risate, con tradimenti, uccisioni, seduzioni, sorrisi, brutalità, con intenzioni consce, subconsce e inconsce.

cappuccetto Markus Zohner

Markus Zohner

Le favole non esistono. Il modo migliore per farti obbedire è farti credere in una storia. Per farti credere in una storia, il trucco più semplice e banale è quello di metterti paura. Quando hai paura, tutti ti hanno in mano. La paura è il contrario della libertà. Paura della malattia. Paura del buio. Paura della morte. Paura di chi ti potrebbe voler fare del male.
Mandare una bambina da sola in un bosco buio è grave. Mangiare una bambina indifesa è altrettanto grave. Ma far diventare tutto il mondo un unico bosco buio pieno di lupi è ancora molto più grave.
Paura. Del. Lupo.

Lo spettacolo è consigliato ad un pubblico adulto.

Studio Foce – via Foce 1 – LUGANO

Venerdì 18, sabato 19 marzo ore 20.30 e domenica 20 ore 17.30

CAPPUCCETTO INFRAROSSO

Con: Patrizia Barbuiani, Alessandro Marchetti, Luca Massaroli, Roberta Nicolò, Luisella Sala, Nando Snozzi, Markus Zohner, David Matthäus Zurbuchen
Soprani: Federica Napoletani, Ayumi Togo
Violoncello: Lucia D’Anna
Fisarmonica e composizione: Gabriele Marangoni
Concetto, scenografia e regia: Markus Zohner
Con testi di: Patrizia Barbuiani, Jakob e Wilhelm Grimm, Gabriele Marangoni,Roberta Nicolò, Nando Snozzi, Markus Zohner

Entrata

CHF 20.- Intero
CHF 15.- Ridotto 
CHF 10.- Giovani < 26 

 

C

Più informazioni su