CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

San Giovanni: dorme sul vagone, capotreno lo sveglia e lui lo aggredisce

Stazione di Como San Giovanni. Il treno arriva da Milano, il capotreno controlla i vagoni e si accorge della presenza di un ragazzo in posizione distesa. Pensa ad un malore, lo scuote per vedere se si è sentito male. Invece il giovane (M.A. comasco classe 89) stava riposando: lo insulta e poi lo aggredisce di tutta risposta. Allora il capotreno chiede l’aiuto della polizia. Arriva un pattuglia della Volante, gli agenti accompagnato in auto il ragazzo

Se in un primo momento, il giovane non oppone resistenza, prima di accomodarsi sul mezzo inizia ad agitarsi e ad insultare i poliziotti. Ne fa cadere anche uno di loro. Notato l’accaduto, una pattuglia di Poliziotti di Quartiere, interviene in assistenza dei colleghi delle Volanti, riportando il ragazzo in Questura dove viene arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale .

Convalidato l’arresto, stamane in Tribunale, è stato rimesso in libertà ed in attesa di processo rimandato a maggio.