CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Sciopero treni: da giovedì sera disagi a raffica per i passeggeri (gli orari)

Sciopero treni – 24 ore di agitazione per macchinisti e dipendenti a terra, 24 ore di disagi per chi usa i treni. Scatta alle 21 di domani sera (giovedì 17 marzo) lo sciopero che coinvolge tutto il trasporto ferroviario. Si concluderà alla stessa ora di venerdì sera. Con una nota Trenord fa sapere i treni regionali, suburbani e a lunga percorrenza potranno subire ritardi, variazioni o cancellazioni. Previste le fasce orarie di garanzia [6-9 e 18-21]. Saranno garantiti i seguenti treni:

Giovedì quelli già in corsa o con partenza prevista entro le ore 21 e che arrivano a destinazione entro le ore 22; venerdì quelli con partenza dalle ore 6 e che arrivano a destinazione entro le ore 9 e quelli con partenza dopo le ore 18.

Coinvolti anche i collegamenti aeroportuali “Milano Cadorna/Milano Centrale – Malpensa Aeroporto” e “Malpensa Aeroporto – Bellinzona”. Facile prevedere serie ripercussioni per migliaia di persone impossibilitate a spostarsi con questo mezzo. La situazione tornerà alla normalità solo venerdì in serata.