CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Furti a Porlezza e Carlazzo, i carabinieri scoprono gli autori: denunciati

Furti a Porlezza e Carlazzo: dopo quasi due mesi di indagini – controlli delle telecamere di videosorveglianza di esercizi commerciali e quelle poste in strada – i carabinieri di Porlezza e quelli di San Bartolomeo Valcavargna sono riusciti ad identificare i presunti autori: si tratta di un italiano – classe 1974 – residente a Trezzano sul Naviglio e di un Kosovaro (1973) che abita a Milano. I due denunciati per furto aggravato dopo una razzia fatta nella notte tra il 20 ed il 21 gennaio scorso sul Ceresio. Prese di mira cinque attività commerciali della zona dalle quali hanno portato via soldi, Pc ed anche un camper del valore di 10.000 euro, Nel furto sottrratte anche cinque viacard da una agenzia di pratiche auto ed una di queste i militari l’hanno trovata addosso – ieri durante la perquisizione – al 42enne di Trezzano. Tutto il resto del bottino non è stato trovato.

GLI ESERCIZI DANNEGGIATI:

-Carrozzeria Astyle di Porlezza (rubato camper da 10.000 euro), due negozio di acconciature Fashion Line di Porlezza (soldi, prodotti professionali ed un Pc), International Professionals Porlezza (700 euro in contanti) e Agenzia pratiche auto Molina di Carlazzo (viacard e denaro contante)