CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Mia sceglie la Briantea per la scalata in Europa: guarda tutte le foto

La Briantea84 avrà un nuovo partner al suo fianco nella campagna europea al via questa settimana. Il title sponsor dell’EuroCup è Mia Srl, azienda fondata nel 1998 a Figino Serenza e oggi leader nella produzione e nel commercio di pannelli in legno. La collaborazione è stata siglata durante la pausa natalizia ed è divenuta subito operativa attraverso la realizzazione della nuovissima maglia da gioco ispirata al nuovo marchio: arancio fiammante e nero sono gli ingredienti di questa promettente partnership, presentata in queste ore dai giocatori e dai dirigenti

le due maglie della briantea 84

Colori differenti da quelli storici biancoblu, dunque, per marcare il nuovo passo pur senza dimenticare chi sostiene il progetto sportivo tutto l’anno, come UnipolSai, Chateau d’Ax, Cassa Rurale di Cantù e Ad Tubi. La divisa Mia sarà utilizzata a Giulianova in questo fine settimana per il girone di qualificazione di Eurolega e poi tornerà in vigore per la fase finale, tra fine aprile e inizio maggio, in base al piazzamento degli uomini di Bergna in campionato.

bergna, sagan e presidente marson briantea

Il rapporto con Briantea84 non nasce oggi ma si sta rinsaldando – ha dichiarato Davide Marson, titolare di Mia Srl (sopra nella foto con coach e Ian Sagan -, per me è l’occasione per dare seguito a un’idea alla quale mi sto dedicando con grande passione da qualche tempo. Credo fermamente che basket sia uno solo e il mio desiderio è quello di unificare le eccellenze di questo territorio: tutti sanno che la pallacanestro è la mia grande passione, uno sport che ho praticato e che porto nel cuore da sempre. Sono partito dalla Pallacanestro Cantù, di cui sono prima di tutto tifoso, e recentemente mi sono impegnato nel progetto femminile di Costamasnaga, con l’intenzione di riportare la squadra in A1. Ora con il basket in carrozzina si chiude il cerchio, con tutte le realtà più importanti a lottare per importanti traguardi. Per me dunque è un passo molto significativo e auguro alla squadra allenata da Marco Bergna di togliersi grandi soddisfazioni in questa competizione europea”.

Coach Bergna, intanto, ha spiegato a CiaoComo quali gli obiettivi dei suoi ragazzi in questa competizione europea che scatta venerdì da Giulianova