CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Giornate di primavera 2016, il Fai “apre” stadio, piscina, Canottieri ed altre bellezze (ECCO I VIDEO)

con stampa fai sede como

Giornate di primavera 2016  Diversi sportivi come testimonial – tra cui il centrocampista del Como Brillante, il capitano della Pallacanestro Cantù Abass ed il plurimedagliato di canottaggio Daniele Gilardoni – per una due giorni (19 e 20 marzo) di grande fascino. Con apertura non solo di ville e monumenti che spesso restano chiusi – visitabili da tutti i comaschi – ma anche di alcuni luoghi dello sport lariano come lo stadio Sinigaglia, la sua piscina, la sede della Canottieri Lario (gioielli del razionalismo lariano), poi lo Yacht Club: strutture che potranno essere visitate gratuitamente nei loro luoghi più suggestivi.

Il Fai delegazione di Como, con la sua presidente Silvia Caprile, oggi ha svelato i contenuti del fine settimana del 19-20 marzo con le tradizionali giornate di primavera. Che sul Lario saranno all’insegna dei gioielli sportivi, ma non solo. Studenti delle scuole,superiori, come negli anni scorsi, a fare da “Ciceroni” e tante altre belle iniziative. La presentazione stamane alla sede del Como in viale Sinigaglia

Non solo queste strutture aperte il 19 e 20 marzo, ma anche altro nel territorio lariano con il Fai: Villa Torricella di Erba, ex Chiesa di Sant’Ambrogio a Cantù, Battistero di VSan Giovanni e Villa Sormani a Mariani oltre a Villa Fgazzaro a Valsolda e la stupenda Villa Balbianello a Lenno.

ANCHE TANTI SPORTIVI IN PRIMA FILA

Il capitano di Cantù Abass, Daniele Gilardoni, plurimedagliato del canottaggio lariano, ma anche il centrocampista australiano del Como Joshua Brillante, oggi presente alla conferenza stampa di presentazione allo stadio. Da lui belle parole sul Lario e le sue bellezze architettoniche e naturalistiche. “Andate a vederle”, ha spiegato il calciatore (foto sotto a destra con la bandiera del Fai)

brillante testimonial Fai