CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

CONTRIBUTI FRONTALIERI – Nessun versamento per la sanità:”Ora i rimborsi”

alessandro alfieri pd“Malgrado Maroni, i frontalieri non saranno tenuti a pagare il contributo al servizio sanitario nazionale. Il partito democratico ha mantenuto l’impegno ed ora la Regione Lombardia riceverà la circolare che attesta che niente è dovuto. Adesso Maroni si adoperi affinché vengano immediatamente rimborsati i frontalieri che hanno già versato”. Lo dicono con una nota il segretario regionale del Pd lombardo Alessandro Alfieri (foto) e il consiglierete regionale comasco del Pd Luca Gaffuri in merito alla circolare ministeriale, che verrà inviata in queste ore alla Regione Lombardia, secondo la quale i frontalieri italiani occupati in Svizzera non saranno più costretti a pagare i contributi sanitari così come previsto, invece, dall’interpretazione amministrativa compiuta da alcune Asl della Regione.