CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

LA CRONACA – Sacripanti ed i suoi “lupi” continuano a volare: Vitasnella ko (GUARDA VIDEO)

Più informazioni su

Peccato. Una Vitasnella sempre reattiva ed in partita, non riesce a portare a casa il risultato dalla tane dei lupi di Avellino nell’anticipo di mezzogiorno del campionato di basket maschile di A1: finisce 81 – 77 per i ragazzi dell’ex Sacripanti. La sua squadra è tra le più in forma del torneo e lo ha confermato anche oggi.

Cantù sempre a ridosso dei “lupi” di casa: ottime prove di Johnson (20 punti) e del capitano Abass con 16. Ignerski non ha giocato dopo l’infortunio rimediato in allenamento venerdì scorso. Di fatto un ko che allontana un pò Cantù dal sogno play-off.

SIDIGAS AVELLINO 81
ACQUA VITASNELLA CANTU’ 77
(23- 20, 42- 36, 61- 48)

ACQUA VITASNELLA CANTU’: Ukic 6, Abass 16, Heslip, Lorbek 7, Zugno ne, Wojciechowski 2, Cesana ne, Ignerski ne, Johnson 29, Tessitori ne, Fesenko 8, Hodge 9. All. Bazarevich.
SIDIGAS AVELLINO: Norcino ne, Ragland 19, Green 3, Veikalas 2, Acker 12, Leunen 12, Cervi 4, Severini, Nunnally 15, Pini 2, Buva 12, Parlato ne. All. Sacripanti.

Arbitri: Mazzoni, Weidmann, Rossi.

BAZAREVICH DELUSO: ECCO IL SUO COMMENTO

bazarevih  a vareseCoach Bazarevich commenta così la sconfitta della sua Acqua Vitasnella sul campo della Sidigas Avellino: “Chiaramente sono rammaricato di aver perso questa partita di 4 punti a causa di troppi errori mentali nei momenti cruciali. La cosa positiva è che la mia squadra ha lottato fino al termine della gara, ma una serie di disattenzioni, sia offensive sia difensive, in alcuni frangenti fondamentali, ci sono costate il match. Avellino – ha aggiunto l’allenatore canturino – ha lo stesso gruppo da più tempo di noi e ha trovato la giusta alchimia sul campo. La Sidigas è un’ottima squadra, non so se potrà competere per lo scudetto, ma è una formazione che, soprattutto in casa, gioca davvero bene”.

 

Più informazioni su