CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Treno per la memoria”, quest’anno salgono gli studenti del Caio Plinio (PRESENTAZIONE)

Ritorna anche quest’anno, organizzato da Cgil e Cisl, il “treno per la memoria”.  L’esperienza coinvolge circa 700 studenti delle scuole lombarde in un progetto didattico che si conclude con l’importante esperienza della visita ai campi di concentramento di Auschwitz.
A Como, ogni anno è stato coinvolto un istituto scolastico diverso. È la volta, nel 2016, dell’istituto tecnico commerciale Caio Plinio: parteciperanno 20 studenti, insieme a giovani sindacalisti.
Il viaggio si svolgerà dal 10 al 14 marzo. Ci saranno attività di laboratorio in treno, si visiterà Cracovia, il suo quartiere ebraico (Kazimierz) e il ghetto di Plaszoq. Non mancherà un incontro veglia con la professoressa Patrizia Cocchi sull’argomento “Avvicinarsi ai campi”. Si visiterà il campo di Auschwitz e Birkenau, con commemorazione al memoriale della Shoah. Per concludere, al Centrum Kultury Rotunda di Cracovia, ci sarà uno spettacolo musicale dei 7 Grani.

La rock band comasca ha ideato il progetto “Neve diventeremo” dedicato alla Memoria e alla Resistenza, attraverso canzoni originali e cover pregiate. Il video del brano Neve diventeremo, che dà il titolo anche all’album, è il primo che è stato girato nel campo di concentramento di Buchenwald ed è ispirato alla vita del partigiano istriano Radovan Zuccon.