CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

COMO – LANCIANO – Altra occasione buttata via: raggiunto nel finale (CRONACA E VIDEO)

Stavolta e’ solo delusione, bel primo tempo ma la seconda parte e’ da dimenticare e le ultime speranze si spengono . Una partita ricca di emozioni da una parte e dall’altra, i ragazzi di mister Festa colpiscono tre volte i pali della porta ospite ad andare oltre il pari. Dicevamo un bel primo tempo con tante occasioni ma alla fine la rete di Ganz arriva su rigore. Nella ripresa la squadra ospite cerca con insistenza il pari e lo trova con un tiro da fuori area il Como appare confuso nonostante abbia ancora la possibilita’ di andare in vantaggio. Non bastano ben 5′ di recupero, la fine del campionato si avvicina e il cambio di passo in termini di risultato non  arriva. Prossima trasferta a Latina sabato prossimo

ancora 5′ di speranza ma idee confuse

89′  espulso Aquilanti

42′ Lanini al posto di Ghezzal

40′ entriamo nel finale, di certo non e’ un grande spettacolo ma il risultato e’ ancora in bilico

35′ ferrARI SI mangia un gol, solo davanti a Scuffet  manda fuori….OOOOOOHHHHH

33′ sfortunato il tiro di Ghezzal, colpisce la parte superiore della traversa…FINO ALLA FINE FORZA COMOOOO

32′ preme il Como ma in modo confuso…DAI RAGA

29′ dentro Cristiani esce Basha….DOBBIAMO CREDERCI FINO ALLA FINE

28′ ci prova Pettinari a ma il suo tiro e’ smorzato e non  punge DAI COMOOOO

27′ Como inguardabile in questa seconda parte, incrediibile……

25′  GOL LANCIANO BACINOVIC CON UN TIRO DAL LIMITE

24′ si affaccia in avanti il Como con Ganz che dalla sinistra mette in mezzo per l’accorrente Pettinari, tocco esterno e palla alato

22′ Bonazzoli al tiro, alto….il Como, dentro Fietta al posto di Bessa che esce tra gli applausi

18′ monumento a Scuffet, cosa ha parato!!!!  Vitale va a colpo sicuro. Si distende il portierone e col pugno devia in angolo un gol fatto….SVEGLIA COMOOOOO

17′ fuori Rocca dentro Di Francesco…nessun cambio da parte lariana

17’praterie da una parte e dall’altra cerchiamo di fare il secondo altrimenti rischiamo troppo

15′ azione personale di Bessa che va al tiro ma para senza problemi Cragno

15′ stiamo concedendo troppo al Lanciano, dobbiamo mettere il risultato in cassaforte

13′ dentro Ferrari fuori Padovan nel Lanciano

10′ la gara e’ apertissima, il Lanciano ci prova dobbiamo stare attentissimi

8′ bella palla di Pettinari per Ganz che scivola al momento del tiro, la replica del Lanciano e’ immediata ma il tiro va alto

7′ quanti errori da una parte e dall’altra, il Lanciano prova a prendere metri al Como e gli azzurri cercano le azioni in contropiede, serve massima attenzione

5′ tanto spazio per il Como, azione prolungata in avanti che si conclude con un cross di Barella molto lungo, cerca di colpire Ganz ma la manda fuori

3′ Basha colpisce la traversa con un tiro dal limite…DAI COMO FACCI IL SECONDO GOL

2′ calcio di punizione offensivo per il Lanciano, azione fermata per un fallo in area

1′ ammonizione a Pettinari, ha trattenuto per la maglia un avversario

SECONDO TEMPO

————————————————————————————————————————————

Tanto, tantissimo Como in questo primo tempo. Grande prestazione del centrocampo azzurro con Bessa Ghezzal Bessa e Pettinari a illuminare la manovra. Risultato avaro per i lariani che hanno avuto almeno quattro nitide occasioni da rete ma sono passati solo una volta grazie al rigore di Ganz, concesso per un atterramento in piena area di Ghezzal. Scuffet ha corso solo un vero pericolo all’ultimo minuto, complice una dormita della difesa lariana che ha concesso una palla d’oro a Marilungo che, fortunatamente, ha spedito in curva. Attenzione al secondo tempo, dobbiamo giocare come abbiamo fatto in questa prima parte con grinta e determinazione. Dai ragazzi riapriamo il campionato, i tifosi ci credono!!!!!……

44′ Marilungo ha la palla buona ma la manda in curva, che rischioooo….cross dalla sinistra e l’attaccante da cinque metri di distanza grazia Scuffet

40′ ooohhh Basha servito benissimo da Barella, in pratica un rigore in movimento, ma non centra la porta…..DAI COMO FACCI UN GOLLLL

38′ mai visti tanti tiri in porta da parte del Como, questa volta e’ Bessa ma il rasoterra e’ fuori misura….

37′ DAI RAGAZZI NOI CI CREDIAMO… dalla curva

35′ spettacolooooo…. numero di Barella che mette in mezzo, respinta della difesa va al tiro in sforbiciata Ghezzal, fuori di poco ancora una volta….DAI RAGA.

33′ percussione di Bessa sulla sinistra ma la difesa ospite salva….GRAN BEL COMO

32′ GGOOOOLLLL GANZ DAL DISCHETTO COMO IN VANTAGGIO

32′ RIGORE PER IL COMO ATTERRATO GHEZZAL

31′ mischia in area lariana, palla fuori ma rimane a terra Casasola

MERITIAMO IL GOL…..DAI COMOOOO

30′ ancora Como, grande assist di Pettinari per Ganz, girata deviata in angolo

il Lanciano e’ molto lungo e concede spazi all’attacco lariano, almeno tre palle gol fino a questo punto per gli azzurri

26′ Como sempre pericolosissimo, va al tiro dal limite Ghezzal fuori di poco il rasoterra

22′ Pettinari colpisce il palo dopo una bella azione corale DAI COMOOOOO

20′ calcio di punizione per gli ospiti, palla sul fondo

16′ replica il Lanciano e la difesa azzurra mette in angolo

15′ Como che sta mettendo in difficolta’ il Lancino, in particolar con azioni veloci sul fronte offensivo sinistro

13′ sale il ritmo della partita, Ambrosini dal fondo pennella in mezzo per il colpo di testa di Pettinari fuori di un soffio……DAI COMOOOOOOOOOO

12′ bel cross di Bessa per la testa di Ganz, tiro centrale bella la manovra azzurra…i ragazzi stanno crescendo

11′ grande sventola dal limite di Bessa salva alla grande Cragno…Como vicinissimo al gol

10′ marcature molto strette da parte del Lanciano

9′ palla lunga, troppo lunga per Ganz che desiste

se ne sono andati 7′ nulla di importante, le squadre si affrontano a viso aperto ma zero tiri in porta

In campo: Scuffet, Bessa, Ambrosini, Giosa, Marconi, Basha, Casasola, Barella, Ghezzal, Pettinari, Ganz

Stasera si torna in campo nel campionato di serie B. Turno infrasettimanale con il Como che affronta il Lanciano al Sinigaglia (ore 20,30, turno infrasettimanale di campionato di B) ed a ragione può essere definita la partita dell’ultimissima spiaggia lariana. O dentro (con possibilità di agganciare ancora i play-off) o fuori del tutto con addio a speranze sia pure residue.

DIRETTA WEB A CIAOCOMO

Per i tifosi che non possono andare allo stadio a tifare Como, ecco la solita diretta web su CiaoComo. Con Mario Molteni ed i suoi commenti appassionati per vivere minuto per minuto questa partita. Inizio alle 20,30