CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

LEGGI LA STORIA – Difende una ragazza su Facebook, il “branco” lo picchia in piazza

Una brutta storia in centro Como con protagonisti ragazzi minorenni. I carabinieri della Stazione di Como, a parziale conclusione di una indagine svolta in queste settimane, hanno denunciato un minorenne di 15 anni, residente in città, ritenuto responsabile di lesioni personali aggravate ai danni di un suo coetaneo. L’episodio in piazza Gobetti dove la giovane vittima è stata aggredita da un gruppo di giovani. Una autentica spedizione punitiva verso di lui che, pochi giorni prima, aveva difeso una ragazza straniera su Facebook. Di tutta risposta è stato aggredito e spedito in ospedale: niente di grave, solo contusioni di non grosso conto. I carabinieri hanno impiegato alcune settimane per risalire agli autoiri dell’aggressione, avvenuta lo scorso 13 gennaio. In parte ci sono riusciti, altri protagonisti ancora non identificati con precisione.