CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

NEGOZI STORICI – Riconoscimento della Regione: sei anche sul Lario (CHI SONO)

“Quello dei luoghi storici del commercio in Lombardia e’ un patrimonio che vogliamo continuare a valorizzare e sostenere, perche’ sono punti di riferimento ed elementi di attrattivita’ per i centri urbani; e poi perche’ rappresentano un’identita’ e un modo di fare attivita’ economica in grado di durare nel tempo, nonostante i morsi delle crisi e i rapidi cambiamenti imposti dal mercato”. Cosi’ Mauro Parolini, assessore allo Sviluppo Economico di Regione Lombardia, annunciando il riconoscimento e l’inserimento nel Registro regionale dei luoghi storici del commercio di 33 nuove attivita’, di cui 31 con la qualifica di ‘Storica attivita” e uno con quella di ‘Negozio storico’ e uno con il marchio di ‘Locale storico’.

INSEGNA NEGOZI STORICINEGOZI STORICI VALORE PER COMUNITA’ LOCALI – “E’ dal 2004 – ha rimarcato Parolini – che Regione Lombardia, insieme agli Enti locali e alle associazioni di categoria, ha istituito questo riconoscimento proprio per tener viva la memoria e premiare la professionalita’ di quelle generazioni di imprenditori che da piu’ di cinquant’anni hanno saputo unire tradizione e innovazione e creare con il loro servizio un valore per le comunita’ locali di riferimento”.

Queste le insegne riconosciute per il nostro territorio:
– Como: Panificio della Torre (Cernobbio), Farmacia via Milano (Como), A. Sommaruga Ortopedico (Como), Castiglioni (Como), Ragazzoni (Erba), Leonardi (Lurate Caccivio)