CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

LUTTO A CARUGO – Malore dopo l’immersione nel lago, muore sub di 50 anni

Carugo in lutto per la morte, improvvisa, di un sub di 50 anni, Giorgio Bessi, appassionato di immersioni nel lago. In queste ore alla casa della famiglia – zona Cascina Sant’Isidoro – stanno arrivando parenti ed amici, una delle figlie dell’uomo sta rientrando dall’Australia dove si trovava per studio da qualche mese. La notizia del suo decesso sta provocando cordoglio e tanta commozione. Bessi si è sentito male dopo una immersione fatta con un amico mercoledì sera al Moregallo, la zona di Lecco spesso teatro di tragedia per le immersioni, ma anche paradiso per chi ama immergersi nei fondali. Il 50enne di Carugo si è sentito male dopo essere uscito dall’acqua ed essersi cambiato. Stava andando a cena con alcuni amici quando ha accusato il malore. Fatale. Nessuno ha potuto salvarlo. Funerali da fissare: prima si aspetta il nulla osta della Magistratura che ha disposto l’autopsia sul suo corpo.