CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

VOLLEY FEMMINILE B1 – Nessuno scherzo di Carnevale, Tecnoteam in scioltezza (VIDEO)

Tutto agevole, tutto semplice, nessuno scherzo di Carnevale. Doveva essere una gara abbordabile e così è stato ieri sera per la Tecnoteam Albesevolley (B1 femminile): 3-0 alla Pro Patria Milano nella seconda di ritorno del torneo di pallavolo femminile di B1. Tre punti in tasca stavolta senza sofferenza e senza tie-break. Merito delle ragazze di Luciano Villa che hanno interpretato al meglio la partita contro le giovani milanesi, senza cali di concentrazione, senza sbavature. Lo ha riconosciuto soddisfatto al termine anche il tecnico lecchese della Tecnoteam. Le albesine sono andate via in crescendo dopo qualche punto perso in avvio di primo set. Poi hanno subito messo la testa avanti e non hanno più ceduto di una virgola.

albese pro patria milano

Eccellente prestazione in regia di Elisa Lancellotti (7 punti per lei nel bottino), poi brave anche le centrali (Bottinelli in campo sempre, in alternanza Piazza e Boscolo Nata), l’opposto Decortes e le bande con Bonetti al solito protagonista di una valanga di punti (18). Con lei in campo prima Danielli, poi Citterio: attente, precise in ricezione, anche loro hanno dato un apporto decisivo. E poi il libero Acquistapace che ci ha messo grinta ed esperienza come al solito. Partita chiusa in appena un’ora e 12 minuti di gioco. Nulla in confronto alle 2 or ee 20 di sabato scorso a Collegno….

TABELLINO

TECNOTEAM ALBESEVOLLEY 3

BRACCO PRO PATRIA MILANO 0

(parziali set 25-16; 25-11; 25-18)

TecnoTeam Albesevolley: Lancellotti 7, Bottinelli 9, Piazza 2, Decortes 10, Bonetti 18, Danielli 4, Acquistapace LIbero, Boscolo Nata 5, Citterio 1, Losa ne, Parini ne, Galigani ne. Coach Villa, vice Boccalupo.

PRO PATRIA MILANO: Puce 3, Colombo 3, Bettini 2, Traballi 6, Venturini 1, Macrina 6, Sollazzo Libero, Bassani 6, Tenti 2, Fusari, Scarpa ne, Piccoli ne, Giobbe ne. Coach Brugnone, vice Arrighini.

Arbitri Micali di Pavia e Aimar di Milano

LE IMPRESSIONI DI COACH VILLA (TECNOTEAM)