CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Domina Brindisi, Vitasnella sprofonda in Puglia: play-off a rischio (GUARDA IL VIDEO)

Un brutto ko questo pomeriggio a Brindisi per la Vitasnella Cantù di coach Bazarevich. In una gara che, per ammissione dello stesso coach, doveva servire per riportare la formazione in zona play-off, scivolata netta dei canturini che sono sempre stati sotto nel punteggio. 43-34 alla metà – intervallo lungo, poi i padroni di casa hanno preso il largo nel terzo e sopratutto nell’ultimo quarto quando il divario è aumentato fino a superare i 20 punti: 75 – 54 a 5 minuti dalla sirena. Vitasnella mai in partita e questo lascia interdetti. Sconcertato anche il tecnico Bazarevich. Alla fine è 86 – 68, divario netto ed ampio. Scott trascinatore dei padroni di casa: semplicemente perfetto.

A Brindisi non ha giocato l’ultimo arrivato in casa canturina, l’esterno sloveno Dormen Lorbeck. Il suo debutto rimandato dopo la sosta del campionato per le finali di Coppa Italia del prossimo fine settimana.

TABELLINO

ENEL BRINDISI 86

ACQUA VITASNELLA CANTU’ 68

(parziali 26 – 14, 43 – 34 , 65 – 48)

ENEL BRINDISI: Banks 11, Reynolds 13, Scott 20, Cournooh David 8, Harris 2, Cardillo, Milosevic  10, Fusco, Gagic 7, Zerini 9, Anosike 6, Marzaioli. All. Bucchi.

ACQUA VITASNELLA CANTU’: Ukic 11, Abass 6, Heslip 16, Zugno, Wojciechovski, Cesana, Johnson 14, Tessitori, Fesenko 12, Hodge 9. All. Bazarevich.

Arbitri: Taurino, Sardella, Bettini