CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

INSEGUIMENTO AD INVERIGO – Gira con l’auto rubata ed attrezzi da scasso: preso

Pauroso inseguimento ad Inverigo. Con i Carabinieri di Lurago d’Erba impegnati a bloccare una vecchia Fiat Punto, rubata ad Oggiono (lecco) pochi giorni prima che è stata segnatala da alcuni gruppi di cittadini tramite, WhatsApp proprio nella zona di Inverigo. Poche ore dopo i militari l’hanno intercettata e cercata di bloccarla. In tutta risposta il conducente, 37enne lecchese, già noto alle forze dell’ordine, è scappato a tutta velocità fuggendo per diversi chilometri e poi tornare verso Inverigo dove è scattata la prima segnalazione. Vistosi braccato l’uomo ha lasciato l’auto nei campi ed è scappato a piedi, ma i carabinieri lo hanno intercettato e fermato. Non potendolo arrestare, è stato denunciato per ricettazione e possesso di attrezzi da scasso: sulla vecchia Punto aveva un flessibile a lama ed altri attrezzi per probabili furti da compiere.