CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

FURTI E VANDALI (FOTO) – Caccia ai ladri nelle corti di Albese: sfuggono ai carabinieri

Allerta furti sempre in primo piano in questi giorni. Ieri sera caccia ai ladri nelle corti vecchie ad Albese, uno dei comuni dell’hinterland erbese maggiormente preso di mira dai malviventi. E’ successo tutto dopo le 20 da quanto si è potuto ricostruire in via Repubblica dove alcuni residenti si sono ritrovati in giardino tre giovani con sciarpe al collo e piumini scuri. Alla loro vista i tre sono scappati a piedi verso una vicina corte, via Prato. Poco dopo sono arrivati anche i carabinieri: sembrava fatta per poterli prendere – anche se questa volta non hanno portato via nulla – ma i ladri sono riusciti a fuggire non si sa bene da dove. Non escluso che abbiamo gettato via sciarpe ed altri indumenti utilizzati per la loro scorribanda per poi allontanarsi. I cittadini del paese, come molti altri già attivi sui social con gli allarmi in tempo reale, questa volta hanno subito allertato i carabinieri, cosa che il sindaco Gaffuri ha sollecitato spesso. E la risposta dei militari è stata tempestiva: stavolta sono sfuggiti per pochissimo.

NON SOLO FURTI, MA ANCHE VANDALI……

vandali auto albeseNon ci sono stati solo i ladri in queste ore ad Albese. Le segnalazioni su Facebook portano anche a scoprire che sempre ieri sera i teppisti hanno danneggiato l’auto di un residente nella zona centrale del paese (foto sopra) e, non contenti, hanno anche preso di mira alcuni muri della zona. Forte esasperazione tra chi ha subito i vandalismi, danni seri alla vettura presa di mira con la bomboletta spray. Anche il sindaco invita a denunciare subito:”Se qualcuno ha visto movimenti sospetti – spiega Alberto Gaffuri – giusto segnalare con nomi e orari ai carabinieri. Senza perdere tempo”.