CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

IN CENTRO LAGO – Abusi sulla figlia della compagna: quattro anni di carcere

I Carabinieri della Stazione di Pognana Lario hanno arrestato, su ordine di esecuzione emesso dalla Procura della Repubblica di Como, un 53enne della zona accusato di violenza sessuale.L’uomo avrebbe abusato ripetutamente di una giovane, originaria di Milano, mentre aveva una relazione conon la madre della giovane.
Tutto è precipitato tra il 2009 ed il 2010 quando la giovane, maggiorenne, rimasta incinta e dietro la minaccia fu costretta ad abortire.
Ma la situazione è peggiorata agli inizi del 2010, allorquando le richieste dell’uomo diventavano pressanti poiché la ragazza, nel frattempo, intratteneva una relazione sentimentale con un altro ragazzo.
Le continue angherie hanno portato la giovane a sporgere denuncia ai Carabinieri che, avviate le indagini hanno ricostruito quanto accaduto minuziosamente. Il 50enne è stato, nel frattempo, condannato a quattro anni di carcere: Ora la condanna è diventata definitiva e l’uono è stato fermato dai carabinieri.