CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

COMO, PIAZZA SAN ROCCO – Cede cocaina nel giardino vicino alla scuola: arrestato

Arrestato per lo spaccio ai giardini di piazza San Rocco a Como. A pochi metri dai bambini che uscivano da scuola. I Carabinieri della Stazione Brunate, a conclusione di una veloce attività di indagine, hanno arrestato in flagranza di detenzione di sostanze stupefacenti e resistenza a Pubblico Ufficiale, un tunisino di 31 anni, noto alle forze dell’ordine.

IL FATTO

carabinieri spaccio giardini

Il blitz ieri pomeriggio dopo le 16 quando ai giardinetti ci sono mamme con i bambini appena usciti da scuola.
Tra di loro si confonde il tunisino che, dopo un contatto preliminare con il suo acquirente, tra l’altro coetaneo, avvenuto un po’ distante dal luogo dello scambio, lo invita a seguirlo. I due si soffermano nel giardinetto limitrofoal fianco della scuola ed i I Carabinieri, avendo notato i due, si avvicinano alla spacciatore e, con poche difficoltà, riescono ad ammanettarlo e a recuperare lo stupefacente ceduto – 0.5 grammi di cocaina che costeranno all’acquirente la segnalazione alla Prefettura quale assuntore di droga. A casa del tunisino ancora pochi grammi di droga nascosta tra i cuscini del letto della camera da letto.
L’arrestato, dopo aver trascorso la notte nelle camere di sicurezza dei carabinieri di Como, sarà giudicato nel corso della mattinata odierna per direttissima in Tribunale.