CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

CIV SUPERBIKE – Motocorsa sceglie Baiocco per una stagione di vertice (LE FOTO)

Siglato proprio in questi giorni l’accordo tra il veloce pilota di Osimo Matteo Baiocco ed il Team Motocorsa Racing di Lorenzo Mauri per la stagione sportiva 2016 nel campionato italiano velocità nella categoria superbike.  Il già due volte campione italiano, reduce da un’ottima stagione nella WSBK conclusa in 9^ posizione assoluta con 139 punti ed una gara in meno a causa della frattura di tre metatarsi del piede destro, affiancherà il portacolori del Team di Lurago d’Erba Lorenzo Mauri.

Ci eravamo lasciati al mugello ad ottobre, dopo un finale in salita in cui il team Motocorsa racing di Lurago d’Erba aveva sfiorato il podio in superbike e concluso al quarto posto assoluto con Paolo Mauri.
Perchè non cominciare dunque il 2016 puntando ed affidando una delle Ducati panigale ad un pilota di spessore e di talento come Matteo Baiocco, in grado di combattere con i piloti di vertice. La terza moto sarà guidata ancora dal giovane Paolo Mauri nel National Trophy 1000, dove quest’anno cercherà di portare a casa un risultato prestigioso sfuggito l’anno scorso solo all’ultima gara.

Questo è ciò che si augura e vuole Lorenzo Mauri:”Sono molto contento che Matteo faccia parte della nostra squadra in questo 2016, ho molta stima di lui, è un pilota veloce e le sue qualità e potenzialità non si discutono. Quest’anno avrà a disposizione una moto gommata ufficiale Pirelli e saremo seguiti direttamente da Andreani Ohlins. Un ringraziamento a Ducati Corse per la fiducia, con il supporto di un suo ingegnere all’interno della squadra che seguirà Matteo. Non dimentichiamoci di Paolo, l’anno scorso ci ha fatto esultare ed emozionare e quest’anno sono certo che saranno gli altri a doverlo rincorrere.

Grazie a tutti gli sponsor che stanno rendendo possibile tutto questo.”

Matteo Baiocco (foto sotto):”Sono davvero entusiasta di entrare a far parte del team Motocorsa Racing. Rimanere in famiglia Ducati era per me importantissimo e farlo con un progetto serio ed ambizioso come quello di Lorenzo Mauri mi affascina molto e rappresenta per me anche una bella sfida. Sia Lorenzo che tutti i nostri partner hanno fortemente voluto questa operazione e io cercherò di ripagarli al massimo. Essere uscito dal mondiale mi permette di guardare anche a progetti a lungo termine e questo mi carica ulteriormente per rientrare prima possibile. Non vedo l’ora di iniziare.”

MATTEO BAIOCCO SUPERBIKE