CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

DATI-CHOC – A Como lo smog torna oltre il livello di guardia: ieri giornata peggiore

I dati forniti oggi dall’Arpa Lombardia sono eloquenti: la giornata di ieri, con tante auto in circolazione e bassa pressione atmosferica, è stata la peggiore dell’ultima settimana a Como. E la conferma arriva dalle rilevazioni fornite dalla centralina di viale Battisti a Como che “misura” tutti gli inquinanti presenti nell’aria. Ieri – ultimo dato disponibile – polveri sospese a 101 microgrammi per metro cubo, livello di guardia superato, codice viola, il peggiore in assoluto. Aria pessima, non certo l’ideale da respirare anche per i bambini.

polveri sospese

Con ieri, dunque, a Como livello massimo di nuovo superato per cinque giorni di fila. Le concentrazioni sono elevatissime e le previsioni non indicano particolari “rimesolamenti” a breve. Il tempo dovrebbe restare così ancora per qualche giorno sul Lario. Non escluso che, se le PM10 (polveri sospese ndr) resteranno a questi livelli il Comune possa adottare il provvedimento già istituito a dicembre di blocco di tutti i veicoli Euro 3 diesel.

auto strade smog