CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La Lega al Governo:”Stato di emergenza per i criminali” (LEGGI LA NOTA)

radicalismo islamicoStato di emergenza per i criminali – “ Siamo allo sbando, la situazione è totalmente fuori controllo. A Como e Cantù i furti sono all’ordine del giorno, Fenegrò e Lomazzo sono prese d’assalto con rapine, assalti in ville e scorribande nei negozi. Stesso discorso a Tavernerio, Olgiate, sul lago di Como e Val D’Intelvi dove i cittadini sono sotto scacco e minacciati da ladri e delinquenti, per lo più provenienti dall’est”. Il deputato canturino della Lega Nord, Nicola Molteni denuncia la grave situazione in cui versa la provincia di Como e chiede al governo di dichiarare lo “stato di emergenza sicurezza della provincia di Como”. “I cittadini sono esasperati, scioccati e impauriti. Ricevo decine di segnalazioni al giorno. Per questo chiedo ufficialmente al governo di inviare i militari a presidio del territorio, rafforzare i presidi di sicurezza, incrementare la dotazione di agenti, mezzi e risorse e, al prefetto di Como, di convocare urgentemente il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica esteso a parlamentari, consiglieri regionali e sindaci del territorio ove avanzare la richiesta dei militari dell’operazione “strade sicure” anche a Como. Così non si può continuare – conclude Molteni –  dobbiamo riprenderci la nostra sicurezza oggi scippata da criminali e delinquenti”.