CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

PROROGA DI SEI MESI (VIDEO) – Defibrillatore sui campi da gioco: si parte a luglio

Defibrillatore sui campi – Prevista ed annunciata. Ora è ufficiale. Seconda proroga per l’entrata in vigore del decreto del 24 aprile 2013, il cosiddetto “decreto Balduzzi”, che impone la presenza di defibrillatori e di personale qualificato in occasione di partite ufficiali di ogni disciplina. Proroga di sei mesi dalla data di fine gennaio, originariamente prevista perchè questo strumento diventasse obbligatorio. Ora tutto si sposta al 20 luglio, data ultima oltre la quale non ci saranno più scuse per le società dilettantistiche del territorio: tutte dovranno essere dotate di defibrillatore, altrimenti si rischia di perdere gare o di non disputare neppure le partite. L’obbligo riguarda tutte le società e tutti gli sport: dal calcio al volley, dall’hockey alla ginnastica artistica.