CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Hamlet Travestie, al Sociale una farsa in “pummarola” shakespiriana

Più informazioni su

Amleto Barilotto è un ragazzo napoletano che si crede il principe di Danimarca, si proprio l’ Amleto del teschio e “essere o non essere”. Per guarirlo da questa ossessione i famigliari inscenano l’ opera scritta da Shakespeare che diventa in Hamlet Travietie il canovaccio di un’improbabile tragedia  in una famiglia fuori di sesto, in una Napoli contemporanea piena di contrasti.

hamlet travestie 1

Hamlet Travietie, lo spettacolo in programma sabato 16 gennaio al Teatro Sociale di Como, nasce come studio sull’Amleto in occasione di un progetto promosso dal Teatro Parenti per i 40 anni dall’Ambleto di Testori, E’ una farsa dal substrato tragico che rimane sommerso fino all’ultimo, mentre si ride dall’inizio alla fine in compagnia di personaggi di un’umanità intensa e coinvolgente.
Il rapporto con la tragedia di Shakespeare passa fondamentalmente attraverso quello che il giovane protagonista napoletano intrattiene con il personaggio eponimo. Il nostro Amleto Barilotto, sconvolto per la morte del padre e insensibile a tutte le cose belle che fino a poco prima lo affascinavano, si rinchiude nella sua stanza a leggere il libro in cui pensa sia stato scritto tutto sull’argomento vita: l’Amleto di William Shakespeare. Vi legge di amore, morte, tradimenti e, forse, anche la sua storia. Che l’essere omonimi significhi anche condividere lo stesso destino? L’incontro con l’Amleto mette in moto tutta una serie di riflessioni, domande, arrovelli, che bloccano il povero Barilotto, rendendolo un incapace, lo alienano e lo trasformano in un disoccupato mentale (come lui stesso si definisce). Fino alla svolta: la tragedia redentiva messa in scena dalla sua famiglia lo risveglia dalla sua apatica follia e gli rende manifesto che la sua realtà è molto diversa da quella del principe di Danimarca

Ispirato alla riscrittura burlesque settecentesca di John Poole in cui la parodia ribadisce l’autorità dell’opera shakespeariana, passando per Don Fausto di Antonio Petit, Hamlet Travestie è una divertita e divertente invenzione di teatro popolare che conferma la maturità della compagnia Punta Corsara, nata dai laboratori di Scampia e ora Premio della Critica 2014. Punta Corsara è il progetto più coraggioso del panorama teatrale italiano di questi ultimi anni. Il gruppo di lavoro ha infatti saputo crescere e resistere giorno per giorno, realizzando quella che per molti era una mission impossible: mettere insieme attività teatrale, formazione professionale e rapporto con un territorio di aspra difficoltà.

Teatro Sociale di Como

Sabato 16 gennaio ore 20.30

HAMLET TRAVESTIE

Biglietti a 20€ + prev. Presso la biglietteria del teatro oppure www.teatrosocialecomo.it

hamlet travestie 2

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI DEL CIRCUITO TEATRALE LOMBARDO

30 gennaio, ore 20.30

Marco Travaglio

in SLURP

Produzione Promo Music, Bologna

Sottopalco

4 febbraio, ore 20.30 e 22.00

TERRA MATTA

di e con Stefano Panzeri

Produzione Teatro Il Buratto, Milano

Sala Bianca

18 febbraio, ore 20.30

SHAKESPEARE’S WOMEN

Regia Eric Loren

Produzione TEV, Piacenza 

23 aprile, ore 20.30

SHAKESPEARE’S MEMORIES

Regia e drammaturgia Christian Poggioni

Più informazioni su