CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

PARATIE E GUAI – Controcorrente dopo la bufera:#io sto con Mario (LA LETTERA)

Nel momento peggiore della sua esperienza di governo di Como, il sindaco Lucini incassa la solidarietà di un gruppo di comaschi che lo hanno scelto oltre tre anni fa e ribadiscono oggi -.dopo una settimana di bufera per l’inchiesta sulle paratie – di volerlo sostenere più che mai. Hanno scelto anche l’hastag #io sto con mario# e ci hanno spedito questa sera in redazione la seguente lettera che proponiamo integralmente. Al momento, per la cronaca, i sottoscrittori sono 62. Omettiamo i loro nomi, ma assicuriamo che si tratta di nomi veri, residenti in città. Ecco la lettera

lucini-pensieroso

Siamo un gruppo di cittadini comaschi, che circa tre anni e mezzo fa, aveva deciso di sostenere l’esperienza della lista di Mario Lucini, vista come la possibilità migliore per Como di cercare soluzioni nuove, aperte alla partecipazione, alla solidarietà e all’inclusività.

Riteniamo, ora come allora, che la storia personale di Lucini, la sua integrità e la sua competenza lo indichino come la persona più adatta a guidare l’amministrazione della nostra città. In questo momento in cui molti si affrettano a “lanciare pietre”, vogliamo quindi riaffermare la nostra fiducia al sindaco Lucini.

Vogliamo inoltre invitare tutti e tutte, in particolare coloro che avevano a suo tempo sostenuto questa nuova esperienza (sia come “attivisti” che come elettori), a sottoscrivere il presente appello dimostrando la loro attiva solidarietà in questo difficile frangente.

Como, 15/01/2016