CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

LUISAGO – Intrappolato nel fiume, ma viene soccorso dai carabinieri

Intrappolato nel fiume – Aveva assunto dei farmaci (una cura inziata da poco) che unita all’alcol l’ha mandato in confusione mentale, per questo motivo passeggiando a lato del Seveso ci è poi finito dentro, senza però riuscire a tornare a riva. Fortunatamente l’uomo è stato soccorso dai carabinieri.

L’episodio ieri sera attorno alle 19 a Luisago quando due carabinieri della stazione di Fino Mornasco sono intervenuti sul posto a seguito di una segnalazione che descriveva una persona barcollante nei pressi del fiume. I militari hanno trovato l’anziano, un 67enne, in evidente stato confusionale dovuto all’unione di farmaci e alcol, che non riusciva a risalire il greto del Seveso, irto di rovi. I due carabinieri si sono così buttati nel fiume riportando l’uomo a riva.

Il 67enne è stato trasposrtato all’ospedale Sant’Anna per le cure neccesarie