CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La condanna è definitiva, pensionato in carcere a 75 anni (LEGGI LA STORIA)

In carcere a 75 anni suonati. Stamane i Carabinieri della Stazione di Olgiate Comasco, in Solbiate, hanno arrestato a Solbiate Pierino Strambini, 75enne appunto, in esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Como – Ufficio Esecuzioni Penali – Dott.ssa Mondovì, ritenuto responsabile di omicidio preterintenzionale. La condanna è diventata definitiva: 5 anni da scontare in carcere.
Strambini nel marzo del 20134, presso il Bar “Edera” a Binago, aveva avuto un violento litigio, nato per futili motivi, con Massimo Villa, 50enne, il quale, dopo essere stato colpito al volto, perdeva l’equilibrio battendo violentemente il capo al suolo. Era morto il giorno dopo all’ospedale civile di Varese. Il pensionato di Solbiate è stato portato in mattinata al Bassone. Da valutare se e quando potrà restate in cella anche in considerazione della sua età, molto avanzata, e dello stato di salute di Strambini.