CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

SCONFITTA A MERANO – Hockey Como non sfigura contro la terza della classe

Era difficile come a Cavalese domenica. Lo si sapeva. Lo aveva detto lunedì a CiaoComo anche Filippo Ambrosoli, uno dei giocaori di maggiore esperienza di questo Hockey Como. Finisce con una sconfitta per 7-3 la trasferta dell’Hockey Como a Merano per la quinta giornata di ritorno del campionato di serie B. Comaschi sorpresi in avvio di gara dalla potenza dei padroni di casa, terzi in graduatoria, formazione attrezzata per poter fare il salto di categoria. Dopo essere andati sotto per 3-0, una timida reazione con Formentini in rete su assist proprio di Filippo Ambrosoli. Altre due reti lariane con Sorarù e con Meneghini, Numerose anche a Merano le assenze nella formazione di coach Blazek: Marcati, Gosetto, Costa, Vaglio, Riva e Fusini.

Domenica si torna a giocare a Casate. Arriva l’Alleghe, avversario alla portata. Si può e si deve cercare di sfruttare al meglio la gara.