CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

PAURA AL TEMPIO VOLTIANO – Spara in aria con due pistole a gas: fermato (QUI LE FOTO)

Festeggiamenti e controlli. La notte di Capodanno, che ha richiamato un’ autentica folla nell’area dei giardini a Lago di Como, ha portato la Polizia Locale comasca a denunciare a piede libero un cittadino extracomunitario che intorno alle ore 2,20 nelle vicinanze del Tempio Voltiano ha estratto 2 pistole a gas e semiautomatiche, in seguito rivelatesi giocattoli ma all’apparenza del tutto simili ad armi vere e ha esploso in aria numerosi colpi creando panico tra le ancora molto numerose persone presenti nell’area. Fortunatamente in zona c’erano due agenti della Polizia Locale (Albino Sinisgalli e Daniela Cesana) allertati dai terrorizzati passanti, in breve tempo rintracciavano il protagonsita e riuscivano a disarmarlo attivando le procedure di messa in sicurezza della zona e ad allontanarlo dal luogo dell’evento tra gli applausi dei presenti.

Nel corso della nottata la Polizia Locale, che schierava una decina di agenti al comando del Commissario  Anna Greco ha anche effettuato 3 controlli ad attività commerciali, effettuato un cinquantina di controlli a veicoli, effettuato il sequestro di merce posta in vendita in modo abusivo, nonché soccorso alcune persone in evidente stato di ebrezza alcoolica.