CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Città dei Balocchi: tre giorni con i burattini

Più informazioni su

Arrivato Babbo Natale con il suo carico di oltre 2.000 regali, chiuso il Bosco Incantato Chicco dentro il Teatro Sociale dove, per un’intera settimana. i bambini (e non solo), sono rimasti a bocca aperta per la magia dell’allestimento, dei giocattoli, degli spettacoli e di moltri altri tesori nascosti dentro il bosco, La Città dei Balocchi prepara la zona dei giardini a lago per dare il benvenuto al nuovo anno come fanno le più grandi città europee. Un invito speciale a uscire di casa per festeggiare in compagnia accanto al Tempio Voltiano. La festa vera e propria inizia con un’importante novità: ad accogliere i visitatori, fino allo spettacolo pirotecnico allo scoccare della mezzanotte, sarà un gruppo, i Menegrama, che si esibiranno in una performance live di musica folk. A seguire, come di consueto, saranno le voci dei DJ Sarah Paoletti e Giuseppe Rondinelli a riproporre le hit del momento.

Ma, intanto, visto che nella Città dei Balocchi di Como ogni momento è prezioso, ecco I SOGNI E LE PAURE DI MISSOLTINO, lo spettacolo di burattini al Broletto il 29, 30, 31 dicembre alle ore 15.00 e alle ore 16.00.
Fiabe classiche, racconti della tradizione di burattini e storie originali che coinvolgono il pubblico.
Nello spettacolo “I sogni e le paure di Misultin”, l’eroe della compagnia “I Pigliapupazzi” è un bambino che, come tanti suoi coetanei, ha paura del buio, dei ragni, dei topi… Con una filastrocca ispirata alla luce vincerà la paura e insegnerà al pubblico a sconfiggere le proprie insicurezzecittà dei balocchi burattini

 

Più informazioni su