CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

A PONTE CHIASSO – Non rientra in carcere, la polizia lo ferma in frontiera

Non è rientrato in carcere a Bollate (Milano) dopo un permesso. “Circostanze da chiarire” precisa la Questura di Como in una nota ufficiale. Fatto sta che il 52enne serbo, condannato a Como a due anni e 4 mesi per molestie sessuali (fatti del gennaio 2014), è stato fermato mentre a piedi stava per varcare la frontiera di Ponte Chiasso. Gli agenti, preallertati, lo hanno controllato e hanno verificato che era proprio lui. Il serbo, con residente a Como, è stato trasferito al Bassone.

polizia italiana e svizzera