CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

ECCO IL TESTO – Acsm-Agam, lettera aperta a Lucini:”Non vendete le azioni”

Lettera aperta dei dipendenti di Acsm-Agam, sede di Como, al sindaco Lucini ed a tutti i consiglieri comunali. Inviata dopo la riunione delle ultime ore nelle quali sono emerse, da parte loro, forti preoccupazioni sulla possibile vendita di Palazzo Cernezzi di azioni della azienda che eroga gas ed acqua. Preoccupazioni e perplessità per questa possibile operazione. Eccone il testo integrale.

acsm agam

Egr. Sig. Sindaco Comune di Como, Egr. Sig.ri Consiglieri del Comune di Como

Oggetto: proposta di vendita azioni ACSM-AGAM SpA.

I Lavoratori del gruppo ACSM-AGAM SpA, riunitisi in Assemblea il giorno 15/12/2015, in riferimento alle notizie apparse sulla stampa riguardanti l’incarico attribuito dalla Giunta Comunale ad un advisor per la “valorizzazione” delle azioni ACSM-AGAM SpA, e la conseguente proposta di parziale vendita di azioni da parte del Comune di Como,

ESPRIMONO

la loro contrarietà alla proposta di vendita, anche parziale, delle azioni ACSM-AGAM SpA da parte del Comune di Como, per le motivazioni di seguito esposte.

L’eventuale vendita, anche parziale, delle azioni rappresenterebbe un’ulteriore privatizzazione della società, ex municipalizzata, che esporrebbe l’azienda stessa alle logiche del mercato e della speculazione finanziaria.

Inoltre la vendita delle azioni metterebbe a rischio di ulteriore privatizzazione i servizi attualmente gestiti dal gruppo ACSM-AGAM, tra cui in particolare: il servizio di distribuzione del gas nei comuni attualmente gestiti dal gruppo; la gestione dell’acqua nei comuni di Como, Brunate e Cernobbio; la gestione del forno inceneritore; la gestione del teleriscaldamento.

Inoltre l’ulteriore privatizzazione dell’azienda metterebbe a rischio la proprietà delle reti e degli impianti idrici che, per legge, devono appartenere ad un soggetto totalmente pubblico.

Alla luce di quanto sopra, i Lavoratori chiedono al Consiglio Comunale di Como di NON procedere alla vendita, nemmeno parziale, delle azioni ACSM-AGAM SpA possedute dal Comune di Como.

Distinti saluti

Como, 15-12-2015

I Lavoratori gruppo Acsm-Aagam Spa – sede di Como