CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

IL RETROSCENA – Antonino Cannavacciuolo in una cucina da incubo comasca

Quarta stagione di “Cucine da incubo”, il programma televisivo che costringe lo chef stellato Antonino Cannavacciuolo ad un’odissea tra le cucine e i ristoranti peggio gestiti d’Italia.

Da un paio di giorni Antonino è stato notato, e vista la mole non è difficile, in un paese del comasco  dove aiuterà un ristorante a “rimettersi in carreggiata”. La missione dello chef è quella di consigliare cuochi e camerieri, ma anche e soprattutto, ridare fiducia a gestori arrivati alla frutta.

Il set allestito nel ristorante comasco è blindatissimo, ma nelle prossime ore contiamo di darvi maggiori dettagli e, magari, qualche battuta di Antonino Cannavacciuolo

A colpi di “adios”, sonori cazziatoni e mitologiche pacche sulle spalle, Antonino  si è imposto come uno dei cuochi stellati più amati dal grande pubblico e. da questa sera, lo vedremo quarto giudice a MasterChef. Due stelle Michelin e tre cappelli della Guida dell’Espresso incoronano Cannavacciuolo tra i top chef mondiali