CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Hockey Como contro le coreane. E stasera ancora in pista – GUARDA LE FOTO

Fine settimana intenso per l’Hockey Como femminile. La formazione di serie A ieri sera ha giocato in amichevole, a Casate, contro la forte nazionale coreana, arrivata a Como per uno stage di allenamento. Gara dominata dalle asiatiche e conclusa per 12-0. Ma per Gosetto e compagne l’importante era provare il ritmo di gara in vista della gara di stasera in campionato (ore 18,45 a Casate) contro il Bolzano. Partita molto insidiosa e contro avversarie non facili.

 

foto gruppo corea e hockey como femminile

Foto di gruppo sul ghiaccio di Casate per la nazionale coreana e l’Hockey Como ieri sera

La società lariana non si ferma ed organizza per le sue ragazze un’altra amichevole dal sapore internazionale. Martedì 29 dicembre con inizio alle ore 18:15 l’Hockey Como femminile affronterà in amichevole le ragazze dell’ University of St. Thomas Minnesota Sarà un’altra serata di festa, di sport, di hockey ad alti livelli come quella di ieri. Ingresso 5 euro, gratis per chi la la tessera del sostenitore.
MASCHILE, SONORA SCONFITTA A MILANO: 18-0

Hockey Milano Rossoblu – Hockey Como 18-0 (5-0, 5-0, 8-0)

Reti: Dominic Perna (Marcello Borghi, Andreas Radin) 9:59, Gianluca Tilaro (Maximilian Lancsar, Andrea Pirelli) 11:29, Andrea Vanetti (Alessio Piroso, Niccolo Lo Russo) 13:50, Andrea Vanetti (Lorenzo Piccinelli, Gregor Lanziner) 14:28, Alessandro Re (superiorità numerica) (Dominic Perna, Andreas Radin) 15:52, Marcello Borghi (Dominic Perna) 20:28, Alessio Piroso (Andrea Pirelli, Gregor Lanziner) 21:38, Maximilian Lancsar (Niccolo Lo Russo) 26:44, Marcello Borghi (Andreas Radin, Alessandro Re) 37:27, Gianluca Tilaro (Maximilian Lancsar, Dominic Perna) 39:37, Marcello Borghi (Dominic Perna) 43:52, Lorenzo Piccinelli (superiorità numerica) (Maximilian Lancsar) 44:49, Dominic Perna (Niccolo Lo Russo, Marcello Borghi) 47:58, Maximilian Lancsar (Matteo Marini, Nicolo Latin) 48:17, Gregor Lanziner (superiorità numerica) (Andrea Vanetti) 49:49, Dominic Perna (Marcello Borghi, Vitali Ivashynka) 50:05, Maximilian Lancsar (Gregor Lanziner, Andrea Pirelli) 54:05, Alessandro Malerba (superiorità numerica) (Matteo Marini) 58:30