CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

CONTROLLI SALTATI – Anche il comasco Schembri nella bufera-doping: rischia due anni

Più informazioni su

fabrizio schembri triploUna brutta storia per l’atletica leggera italiana, alla vigilia delle Olimpiadi di Rio.Ci sono 26 azzurri per cui la Procura Antidoping della Nado-Italia ha chiesto 2 anni di squalifica per eluso controllo, in seguito agli sviluppi dell’indagine dei Carabinieri di Trento, su mandato della procura di Bolzano, e agli accertamenti della stessa Procura Antidoping. Tra questi anche il comasco di Rovellasca Fabrizio Schembri, salto triplo (foto). Per lui, come per gli altri, a rischio le Olimpiadi di Rio 2016.

Tra gli atleti finiti nella bufera diversi nomi di spicco dell’atletica leggera ai quali è stata richiesta la sanzione di due anni di squalifica, come Fabrizio Donato, Matteo Galvan, Daniele Greco, Giuseppe Gibilisco, Andrew Howe, Andrea Lalli, Daniele Meucci, Christian Obrist, Ruggero Pertile, Giammarco Tamberi e Silvia Weissteiner.

Più informazioni su