CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

ALLARME FURTI – Erbese ancora sotto assedio: spavento per una pensionata a Villaguardia

L’allarme furti non cessa. A poche settimane dal Natale sembrano più scatenati e temerari che mai i malviventi che stanno facendo razzie nelle case. Colpi in pieno giorno o verso sera, questo l’aspetto nuovo dell’escalation criminale, confermato dalle vittime. E ladri che in questi giorni hanno tentato colpi tra Erba e Tavernerio passando per Albavilla ed Albese. Per la maggior parte – con l’allerta che corre via social – si tratta di tentativi di intrusione subito vanificati o dagli antifurti o dalla presenza di altre persone. Un paio, comunque, i colpi effettuati.

La paura più grossa se l’è presa una pensionata di Villaguardia, 90 anni, che si è ritrovata in camera da letto – zona centrale del paese – due persone a volto coperto che poi le hanno anche messo una coperta sul volto per essere sicuri di non essere riconosciuti. Sconcertante, ma vero. E dire che le forze dell’ordine, dopo l’incontro con il Prefetto Corda, stanno intensificando i controlli e le verifiche. Ma i malviventi non sembrano avere alcun tipo di timore. Sfrontati e spregiudicati.