CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Domenica le Women in Run correranno contro la Violenza sulle Donne a Lecco, Milano e Bergamo

Dopo il grande successo del primo running flash-mob benefico organizzato lo scorso gennaio in 40 città italiane con più di 3.000 partecipanti e quasi 4.000 euro raccolti a favore di più di 20 Onlus che si occupano di violenza sulle donne, domenica 29 novembre alle ore 10 Women in Run replica con un altro running flash-mob benefico nazionale.

woman in run

Purtroppo Como non è tra le città dove si correrà in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, ma a Milano, Bergamo e Lecco domenica 29 novembre le Women in Run correranno, quest’anno, per  la raccolta fondi a sostegno del progetto “Nei Panni dell’Altra” di ActionAid, Charity Partner di Women In Run. Si tratta di un kit ludico-didattico per le scuole che vuole far riflettere i ragazzi tra i 12 e 15 anni sui diritti delle donne e l’uguaglianza di genere, in maniera interattiva e stimolante.

Secondo le Nazioni Unite, proprio in Italia gli stereotipi di genere sono la causa culturale delle disuguaglianze tra donne e uomini in tutti gli ambiti della vita, sia pubblica sia privata: dalla violenza alla scarsa presenza di donne ai vertici aziendali, dal carico sproporzionato del lavoro di cura all’accesso alle cariche politiche.
“Agire sui fattori culturali e sociali all’origine di tali discriminazioni è fondamentale per la promozione dei diritti delle donne e dell’uguaglianza di genere. Crediamo quindi che la scuola sia attore protagonista di tale cambiamento, formando quelli che saranno i cittadini del futuro”, dichiara Marco De Ponte, Segretario Generale di ActionAid Italia.

woman in run1
Per partecipare al running flash-mob benefico del 29 novembre basta cercare su Facebook l’evento della propria città, cliccare “parteciperò” e fare una donazione libera al progetto “Nei Panni dell’Altra” di ActionAid direttamente sul sito womeninrun.it.
COME È NATO WOMEN IN RUN
Women In Run è un network di donne runner senza paura che corre contro la violenza, ma anche di uomini che le sostengono amandole e rispettando i loro diritti.
Un progetto ideato dall’atleta Jennifer Isella nell’estate 2014 con l’obiettivo di creare gruppi di allenamento gratuiti per consentire alle donne di correre all’aperto in totale sicurezza e libertà, senza aver più paura.

Il tema della sicurezza è centrale all’interno del progetto soprattutto dopo gli ultimi tristi avvenimenti di violenza nei confronti di donne runner.

Women in Run mira infatti a  combattere la violenza sulle donne attraverso la passione per la corsa.

“Il branco siamo noi” – gridano le WIR (acronimo di Women In Run), ormai virali. Una frase forte, ma che esprime al meglio la necessità di unirsi e fare gruppo per dire BASTA ALLA VIOLENZA SULLE DONNE.

L’obiettivo di Women in Run è mantenere alta l’attenzione su un tema che purtroppo riporta dei numeri sconvolgenti: in un anno sono 14 milioni gli atti di violenza sulle donne (dallo schiaffo allo stupro)!

CORRI CON LE WOMEN IN RUN E SOSTIENI ACTIONAID

woman in run2