CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

FOTO E VIDEO – Milano e Como: tutti in piazza per solidarietà a Parigi

Con la Marsigliese si è concluso il presidio di solidarietà in piazza Fontana a Milano convocato da Anpi, Cgil-Cisl e le forze politiche e sociali. Mille persone riunitesi oggi pomeriggio per condannare gli attentati compiuti a Parigi, durante una manifestazione che inizialmente prevista sotto il consolato francese è stata poi spostata a piazza Fontana per motivi di sicurezza. Durante il presidio convocato per “riaffermare i principi base della democrazia” è stato osservato un minuto di silenzio. Molte le bandiere francesi e tanti interventi, tra i quali quello di Cecilia Strada di Emergency: “Non si tratta di essere buoni o cattivi – ha sostenuto il presidente dell’associazione umanitaria – si tratta di capire quali strumenti funzionano o non funzionano. La guerra non funziona.

Credo che la strada giusta sia quella delle porte aperte, della libertà e dell’uguaglianza”. Anche il vicesegretario del Partito Democratico, Lorenzo Guerini, è intervenuto: “Siamo qui – ha affermato Guerini – per dire no al terrorismo e all’odio e per esprimere vicinanza al popolo francese così duramente colpito. Con il coraggio dei nostri valori. La reazione civile dell’Europa sconfiggerà ancora una volta la violenza e la paura”. Con lui il segretario regionale del Pd Alessandro Alfieri, il segretario della federazione provinciale di Milano Pietro Bussolati, il sottosegretario Ivan Scalfarotto, diversi parlamentari lombardi e gli assessori del comune di Milano Pierfrancesco Majorino e Pierfrancesco Maran.(agiellenews.it)

Non solo a Milano, ma anche a Como. Oggi, in piazza Volta, manifestazione di solidarietà e di vicinanza al popolo francese. Decine i presenti anche in una giornata di clima autunnale. Molta la commozione sui volti dei partecipanti.