CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Femminicidio e elettrosmog: due serate a Mariano Comense

Più informazioni su

Partecipazione Etica Natura Territorio Arte. Questo il significato del nome e i temi di cui tratta P.E.N.T.A., associazione di Mariano Comense che da diversi anni si occupa di sensibilizzare la popolazione alle tematiche dell’ambiente e della legalità, nell’ottica di una partecipazione attiva alla vita cittadina.

Anche questo mese, come è ormai consuetudine, P.E.N.T.A. propone due serate, dall’argomento molto differente tra loro ma con numerosi esperti, per discutere sui temi dell’elettrosmog e del femminicidio.

Il primo incontro, promosso dal Comitato di Via Isonzo, è molto sentito dalla popolazione marianese, che rifiuta l’idea del traliccio Vodafone in città e, ormai da mesi, organizza sit-in e proteste contro la sua realizzazione. Durante la serata, che si terrà il 20 novembre, sono chiamati a intervenire il giornalista e presidente dell’ ”Associazione Lorenzo Perrone” Riccardo Perrone, il vicepresidente dell’Associazione Italiana elettrosensibili Paolo Orio e l’avvocato Valeria Rossitto. L’evento, dal titolo “Elettrosmog: sapere, capire, prevenire” è organizzato in collaborazione con l’Associazione Lorenzo Perrone, l’Associazione Italiana Elettrosensibili, l’Associazione Sottocorno e la Lampada di Aladino.

Sarà invece il 25 novembre, in concomitanza con la giornata mondiale sui diritti delle donne, l’incontro-dibattito sul tema del femminicidio, a cui parteciperanno Emanuela Scurria (psicologo di Telefono Donna), Arianna Liberatore (avvocato), Nicoletta Sipos (giornalista), Roberto Rossi (Questura di Como). Durante la serata interverrà anche l’attrice teatrale Annina Pennati, che proporrà anche alcune recitazioni di poesie.

Entrambi gli eventi sono a ingresso libero, e si terranno alle 20.45 nella sala civica di Mariano Comense, in piazza Roma 52.

penta mariano

Più informazioni su