CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

BELLA INIZIATIVA (foto) – Il Como in carcere, una partita per i detenuti

Carcere e solidarietà. Nell’ambito del progetto BAMBINI SENZA SBARRE – voluto dalla Lega di serie B – quest’oggi una delegazione del Calcio Como guidata dal Team Manager Claudio Maspero e dal Mental Trainer Samuele Robbioni, ha fatto visita al Carcere del Bassone per assistere ad una partitella tra detenuti con lo scopo di creare un momento di convivialita’ alla presenza anche delle famiglie e, in particolare, dei figli dei carcerati. A questo proposito la direttrice del carcere Carla Santandrea e la funzionaria giuridico-pedagogica Federica Pisani hanno illustrato ai delegati del Calcio Como una piccola ma pregevole mostra fotografica allestita dagli stessi detenuti con lo scopo di rispondere per immagini alle domande più frequenti dei figli riguardo alla loro permanenza oltre le sbarre.

I due giocatori presenti, Diamante Crispino e Pol Garcia Tena, dopo aver distribuito caramelle ai più piccoli hanno scambiato qualche palleggio con i componenti delle due squadre, quindi hanno dato il calcio d’inizio dell’incontro fra la squadra dei papà e quella dei non papà; arbitro d’eccezione della contesa Silvano Fontolan. Alla fine merenda per tutti (gentilmente offerta dallo sponsor del Calcio Como “Caffecchio”) e la promessa di rivedersi ancora per passare insieme un altro pomeriggio in amicizia.

foto bambini senza sbarre

BAMBINI SENZA SBARRE ONLUS ha creato in alcuni istituti di pena italiani lo “Spazio Giallo”, un luogo di accoglienza dei bambini in attesa del colloquio con il genitore detenuto, nel quale possono giocare con la supervisione di operatori professionali. Per valorizzare l’iniziativa e per lanciare la campagna raccolta fondi tramite SMS, proprio oggi la Lega di B inaugurerà lo Spazio Giallo del carcere di San Vittore a Milano.

(nella foto sopra, i detenuti che oggi hanno giocato sul terreno del Bassone: in mezzo – accosciati – si riconoscono anche i calciatori del Como Pol Garcia Tena e Diamante Crispino)