CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

INGEGNERE GRECO NEI GUAI- A Brogeda in Porsche:”Niente valuta”, ma poi…(FOTO)

A Brogeda in Porsche – I militari del Gruppo Guardia di Finanza Ponte Chiasso, in collaborazione con i funzionari doganali, durante un normale controllo per contrastare il traffico illecito di capitali presso il valico turistico di Brogeda, hanno scoperto e sanzionato una cittadina di nazionalità greca. La donna, di professione ingegnere, che viaggiava insieme al marito a bordo di una Porsche Carrera, tentava di entrare nel territorio italiano assicurando ai finanzieri di non trasportare valuta.

Le Fiamme Gialle insospettite dal suo comportamento, procedevano ad un più accurato controllo che permetteva di rinvenire 150.000 euro in banconote da 500 euro ed ulteriori 250 euro in banconote di vario taglio, per complessivi 150.250,00 euro non dichiarati. Del denaro trasportato illecitamente (ovvero quello eccedente i 9.999 euro) è stato sequestrato immediatamente il 50%, per un importo di 70.125,00 euro, in attesa che il Ministero dell’Economia e delle Finanze definisca la sanzione da applicare

sequestro valuta dogana