CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

SEQUESTRO A BROGEDA – “Non ho valuta con me”. Ma saltano fuori 74.000 euro…

Sequestro a Brogeda – I militari del Gruppo Guardia di Finanza Ponte Chiasso, in collaborazione con i funzionari doganali, nel corso dei quotidiani controlli per contrastare il traffico illecito di capitali presso il valico turistico di Como-Brogeda, hanno scoperto e multato una 40enne cinese, commerciante. La donna, che viaggiava sola a bordo di una TOYOTA RAV4, tentava di uscire dal territorio italiano assicurando ai finanzieri di non trasportare valuta. Le Fiamme Gialle insospettite dal suo comportamento in auto procedevano ad un più accurato controllo che permetteva di rinvenire nella vettura, nascosti in parte sotto la leva del cambio ed in parte sotto la moquette, 7 sacchettini di stoffa contenenti 5.000 euro ciascuno in banconote da 50 euro ed ulteriori 39.120 euro in banconote di vario taglio, per complessivi 74.120 euro non dichiarati. Del denaro trasportato illecitamente (ovvero quello eccedente i 9.999 euro) è stato sequestrato immediatamente il 50%, per un importo di 32.060 euro, in attesa che il Ministero dell’Economia e delle Finanze definisca la sanzione da applicare alla commerciante scoperta in difetto.