CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Orsenigo: ecco Festa e Matteoli, il Como si aggrappa a loro (TUTTI I VIDEO)

Pronto a mettersi in gioco anche se al momento resta cauto nel dare indicazioni su come sarà il suo Como, anche perchè prima, come precisa: “voglio vedere i ragazzi dal vivo e conoscerli”. Presentazione ufficiale questa mattina a Orsenigo per Gianluca Festa, nuovo allenatore del Como che prende il posto dell’esonerato Carlo Sabatini.

mister Festa

“Serve massima concretezza, non dobbiamo perderci in fronzoli – spiega il mister – abbiamo una missione da compiere che è quella di tenere il Como in questa categoria e io ringrazio la società per questa opportunità di poter tirare fuori il Como da questa situazione”.

 

Un legame con la nostra città, legato soprattutto a quando giocava nell’Inter, quando Festa aveva deciso di vivere proprio a Como. Al suo fianco per tirare fuori la squadra da questo momentaccio, una figura legata al Calcio Como come Gianfranco Matteoli, che avrà l’incarico di consulente tecnico dell’allenatore. “Sono emozionato – racconta Matteoli – Como e il Como sono nel mio cuore”.

“Un allenatore degno di questa società – ha aggiunto il presidente Porro – non solo per il suo curriculum che parla da solo, ma anche per il carattere e le caratteristiche morali”.

In conferenza intervenuto anche Giovanni Dolci, direttore sportivo, che ha voluto precisare che l’esonero di mister Sabatini non è avvenuto in diretta, ma che l’allenatore era già stato informato. Le sue parole: