CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

NOTTE DI HALLOWEEN – Un incubo: schianti in auto e cinque ubriachi in strada

Notte di Halloween da incubo nel comasco. Ma certo non è una novità, questa. Tanti gli interventi del personale 118 per prestare soccorso a persone ubriache o per incidenti. Il dettaglio: due incidenti, il più grave in via per Alzate a Cantù (scontro frontale tra auto, conducenti incastrati e poi liberati dai pompieri). Ricovero in ospedale per entrambi, prognosi riservata, ma non in pericolo di vita.

Altro incidente alle 3 sulla Antica Regina a Dongo. Urto fra due auto, nessuno dei conducenti ricoverato: solo contusioni non gravi.

E poi gli ubriachi nella notte degli eccessi e delle streghe. A Como in via Giovio (ore 00.45) è stato soccorso un 45enne (non ricoverato), sempre in città (via Italia Libera ore 1,30) un ragazzino di 16 anni è stato male tanto da chiedere il ricovero in ambulanza al Valduce. Alle 3 ad Erba – via Milano – altro malore per l’abuso di alcool, infine alle 4,40 a Cantù – via Roma – un 25enne soccorso per intossicazione etilica. E per lui ricovero all’ospedale di Cantù in osservazione.

Ieri sera, prima delle 23, intervento del 118 per un ragazzo di 14 anni che ad Albavilla – via Basso Formiano – si è sentito male per l’alcool. Per lui condizioni serie e ricovero al pronto soccorso del Sant’Anna. Anche automedica per i primi soccorsi sul posto, poi trasporto in ospedale.

sotto il treno