CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

BRUTTO KO CON IL BORAS – FoxTown scivola in Svezia, l’Eurocup inizia male

Dopo il bel successo in campionato con Torino, un passo indietro senza dubbio. La FoxTown scivola in Svezia e non riesce mai ad entrare in partita: perde malamente sul terreno del Boras nel debutto in Fiba Eurocup. Netta sconfitta dei ragazzi di Corbani stasera (101 – 81) dopo una prova abbastanza incolore di tutta la squadra, riva di Laganà e di Ross. Per il primo, tra l’altro, infortunio molto serio al ginocchio e stagione a rischio. Ross, invece, è stato bloccato dall’influenza. Coach Corbani non ha gradito il primo tempo dei suoi in Svezia:”Da quello – ha spiegato alla fine – siamo stati condizionati per tutta la partita”. Il Boras, partito a razzo /30-16 dopo i primi 10 di gioco), ha poi mantenuto intensità e possesso di gioco per l’intero match.

BORAS BASKET 101
FOXTOWN CANTU’ 81
(30- 16, 58- 41, 82- 61)

FOXTOWN CANTU’: Berggren 19, Abass 11, Heslip 16, Zugno ne, Nwohuocha, Wojciechowski 9, Cesana 5, Hall 8, Tessitori, Hasbrouck 13. All. Corbani.
BORAS BASKET: Lundstedt ne, Brandmark 3, Krayem 32, Sigurdarson 21, Gunnarsson 2, Maraker 19, Palm 9, Vitali 5, Almstrand ne, Darboe 10. All. Ryan.

Arbitri: Lottermoser (Ger), Makhlin (Rus), Sarekoski (Fin).