CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Diversamente invincibile”: la storia del nuotatore comasco Zaffaroni diventa film

La sindrome di Down non è un ostacolo per diventare una stella. Lo dimostra la storia di Paolo Zaffaroni, 18enne comasco di Beregazzo con Figliaro, che è diventato un vero campione di nuoto. Tantissimi i riconoscimenti ottenuti in questi anni dal giovane ranista che attualmente è tesserato per l’Osha – Asp Como.

Una storia da raccontare quella di Paolo ed è ciò che hanno fatto in un cortometraggio Donatella Cervi e Lorenzo Venturini. “Diversamente Invincibile” questo il titolo della pellicola della durata di 14 minuti che ripercorre le emozioni del comasco grazie ad una produzione patrocinata dalla Regione Lombardia, dalla Provincia di Como e dalla Lecco Film Commission.

diversamente invincibile

Paolo con il manifesto del film

Sul set di Mediacreative anche Leo Callone ‘Il Caimano del Lario’ e il campione mondiale di subacquea Danilo Bernasconi.

Un film che vede anche il contributo di altri comaschi come lo scrittore Andrea Vitali e il cantautore Simone Tomassini. Il corto è entrato in nomination a “Exsport Movies&Tv 2015 – 33rd Milano International Ficts Fest”, in programma a Milano da domani, 27 ottobre al 1° novembre presso Palazzo Cusani ed ha ricevuto una menzione d’onore al Festival Cinema e Sport di Buenos Aires e verrà proiettato nelle scuole della capitale.