CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Un furgone carico di bici rubate: colpi anche nel comasco (GUARDA LE FOTO)

Bici rubate: ora anche per qualche “vittima” comasca si apre uno spiraglio dopo che la Finanza di Saronno ha sequestrato diverse decine di biciclette, di marche anche prestigiose, mentre venivano caricare su un furgone destinazione il porto di Genova. Stavano per essere spedite in Tunisia per essere rivendute. E proprio un 33enne tunisino, ritenuto responsabile di questo giro, è stato denunciato per ricettazione. Perquisita la sua casa, al confine con Ceriano Laghetto. E qui è stato individuato un locale adibito a deposito/magazzino, ove le biciclette, di provenienza illecita, venivano concentrate, smontate e imballate, pronte per essere trasportate al porto di Genova ed essere, successivamente, imbarcate alla volta della Tunisia, per essere poi rivendute L’immigrato denunciato da tempo è presente nel territorio italiano, disoccupato e con diversi precedenti penali, da poco aveva finito di scontare una pena per spaccio di sostanze stupefacenti. Le biciclette recuperate, sospetti anche per furti nella zona del comasco vista la vicinanza territoriale, ora a disposizione delle potenziali vittime al comando della Finanza di Saronno.

bici rubate su furgone