CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Rally di Como: 5 decimi decidono una sfida lunga 330 km

Più informazioni su

Con un finale incandescente sulle prove speciali che da Bellagio salgono verso Pian Rancio e poi ridiscendono verso Magreglio e Madonna del Ghisallo si è chiuso il 34esimo Rally Trofeo Aci Como. Un epilogo da thriller ha deciso la competizione che ha visto prevalere il veneto Manuel Sossella su Ford Fiesta per soli 5 decimi su  Paolo Porro e la sua Focus. Tanta la gioia del vincitore come si può ben vedere dal suo post in Facebook: CAMPIONI!!! Grazie a Gabriele Falzone perché i rally sono uno sport di squadra!!! Grazie a tutti gli sponsor!!! Grazie a chi da casa e sulle strade ci ha tifato!!! Grazie alla Scuderia Palladio !!! alla ‪#‎TAMAUTO‬ che ci ha dato una macchina perfetta!!! Vincendo questo Rally di Como – Trofeo Aci Como abbiamo vinto il Campionato Italiano WRC… L emozione è tanta ma il mio primo pensiero va alla mia famiglia e a tutte quelle persone che hanno permesso di realizzare questo sogno!!!.  Il comasco Pietro Porro dopo una grande rimonta a causa di rotture meccaniche vede sfumare per 5 decimi il gradino più alto del podio. Con un evidente nota di rammarico nell’affidare i suoi pensieri post gara al giornalista de La Provincia di Como “Non sai se essere contento o essere scontento. All’inizio magari sei euforico, ma alla lunga ci ripensi. Quando sono andato a letto ci ho pensato a lungo. Dove li ho persi quei 5 decimi? Una staccata più cauta? Una accelerata più lieve? In realtà sono domande inutili.

Nella foto gallery alcuni momenti della sfida

IL PODIO: 1.Sossella-Falzone (Ford Fiesta Wrc) 1.09’08″1; 2.Porro-Cargnelutti (Ford Focus Wrc) 1’09’08″6; 3. Perico-Turati (Ford Fiesta Wrc) 1.09’21″8.

 

Più informazioni su