CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Incidente di via Milano: cinqie feriti non gravi, migliora la 16enne (FOTO E BILANCIO)

Migliora la 16enne rimasta coinvolta questa mattina nel tremendo incidente che si è verificato poco dopo le 8, quando l’autista di un bus si è sentito male perdendo il controllo del mezzo, findendo sul marciapiede e trtravolgendo sette auto in sosta e alcune fioriere.

L’autista di un bus delle Ferrovie Nord Milano Autoservizi ha riferito agli agenti della polizia locale intervenuti per i rilievi di aver avuto un malore. Nell’incidente sono rimasti coinvolti anche due pedoni che erano sul marciapiede e oltre all’autista, due passeggeri dello stesso bus. Danni anche alla Banca che si affaccia sul marciapiede e al semaforo di viale Giulio Cesare. Le indagini sono in capo alla Polizia Locale di Como che ha acquisito oltre alle testimonianze anche le immagini riprese dalle telecamere pubbliche e private.

Questa mattina, come già spiegato nei precedenti lanci sulla notizia, a destare maggior preoccupazione sono state le condizioni di uno dei due pedoni fermi alla pensilina, una ragazza di Castelmarte di 16 anni. Portata all’ospedale Sant’Anna in codice rosso, in seguito agli esami e agli accertamenti eseguiti le sue condizioni sono fortunatamente risultate meno gravi. Ha riportato diverse fratture ed è monitorata costantemente ma le sue condizioni non paiono critiche. E’ ricoverata in pediatria ha la frattura di una vertebra dorsale, una frattura al piede sinistro, un piccola ferita alla testa.

L’autista 36enne è ricoverato in Obi, il reparto di Osservazione Breve Intensiva del Pronto Soccorso. Ha avuto una sincope vasovagale. L’uomo ha rimediato numerose contusioni e un “colpo di frusta”. Le altre due persone ferite sono state portate al Sant’Anna in codice verdi. Un’altra persona è stata portata all’ospedale di Cantù.